Ayoub Idam sul podio al Campaccio

AYOUB IDAM SECONDO AL CAMPACCIO

Palcoscenico internazionale per l’esordio stagionale e di categoria di Ayoub Idam, protagonista al mitico Campaccio, storica gara campestre di San Giorgio su Legnano, a due passi da Malpensa. Il consueto appuntamento di inizio anno sui gelidi prati lombardi, giunto alla sua 61^ edizione e targato IAAF Cross Country Permit, il massimo circuito mondiale di corse campestri, ha portato in dono al diciasettenne mezzofondista di K42 il giorno dell’epifania, un ottimo argento. Sulla prova dei 6 km Junior sono in sessanta i giovani di belle speranze al via, tutti nati nel ‘99 e 2000. Parte a razzo Luca Alfieri del P.B.M. Bovisio Masciago con un passaggio da brividi al primo giro in 6’08’’ (media 3’04’’ a km). Ayoub Idam resta cauto in gruppo con i primi 20 fino al 2° giro, per poi allungare in progressione insieme a Yassin Choury dell’Alfieri Asti e giocarsi il podio. Ad 800 metri dall’arrivo Choury recupera il leggero svantaggio accumulato nel frattempo nei confronti di Idam e tenta l’assolo per il secondo posto, ma il magrebino-crotoniate allenato nella città pitagorica dal tecnico Scipione Pacenza, non si fa sorprendere anticipando sul traguardo per due secondi l’avversario e chiudendo alla spalle del vincitore Luca Alfieri con il tempo di 19’19’’. In gara assoluta dominano i talenti africani con la vittoria del keniano James Kibet in 29’34’’ (prova sui 10 km), sull’etiope Tesfaye Deriba. Tra le donne prima la etiope Lilian Rengeruk davanti alla connazionale Agnes Tirop.

Ayoub Idam in gara al Campaccio 2018

Ayoub Idam in gara al Campaccio 

Lascia un commento

In questa sezione puoi inserire i tuoi commenti.