Ayoub Idam

BOYS GIALLONERI IN BELLA MOSTRA A LECCE

Giovani runners alla ribalta domenica scorsa lungo le strade della Puglia. Continua il percorso di crescita delle nuove leve del mezzofondo giallonero plasmate dal club bruzio sull’impianto di atletica di via degli stadi, capaci di affermarsi in competizioni importanti anche fuori dai confini regionali. Durante l'ultimo weekend, coach Leone ha schierato alla 5ª edizione della 10 Km dei Boschi di Calimera, a sud di Lecce, un classe 1997, un 2000 e un 2001. Sotto una fitta pioggia i boys della Cosenza K42 si sono disimpegnati egregiamente su un circuito a giro unico, non semplice se pur piatto, sul quale è letteralmente trasvolato il nigeriano della Casone Noceto di Parma Njie Nfamara, impostosi solitario in 30'27'', stabilendo il nuovo record della manifestazione. Al secondo posto il gioiellino di K42 Ayoub Idam, bravo a reggere senza collaborazioni il ritmo dei 3'10'' a chilometro, concludendo la gara in 31'41'', realizzando la seconda migliore prestazione juniores italiana dell'anno e nuovo personal best. Con un minuto di distacco dal talento magrebino-crotonese, completa il podio Assoluto il 33enne Cosimo Albanese dell'Atletica Crispiano. Ottimo il 7° posto conseguito da Alberto Giungato in 34’13’’. Nuovo PB per Giacomo Marotta, classificatosi al 14° posto e 1° tra gli Allievi in 35’43’’, decima prestazione italiana dell’anno di categoria. Un po’ più a nord sabato scorso, a Cardana di Besozzo (VA), Alberto Caratozzolo si testa pure lui sullo sterrato durante la 16ª edizione del Winter Challenge Cross dei Due Pini, terminando i 5 km previsti al 4° posto con il crono di 17’10’’.

Giacomo Marotta 1Giacomo Marotta al traguardo di Calimera

Alberto Caratozzolo
Alberto Caratozzolo in gara a Varese 

Lascia un commento

In questa sezione puoi inserire i tuoi commenti.