Ayoub Idam sul podio al Campaccio

AYOUB IDAM SUL PODIO AL CAMPACCIO

Prime competizioni di stagione wintry, come da tradizione nell’atletica leggera, sui fondi sterrati del cross country a menar di gambe e di fiato per Ayoub Idam. Il giovane italo-magrebino non si risparmia neanche la domenica dell’Epifania regalando al suo fedele coach Scipione Pacenza e a tutto il team giallonero, un ottimo argento sui prati del Campaccio di San Giorgio su Legnano (MI), storica gara campestre giunta alla sua 62ª edizione e valida come prima tappa del circuito IAAF di specialità. Inizia dunque su un palcoscenico internazionale di assoluto livello la stagione della definitiva consacrazione per il mezzofondista classe 2000, atteso a febbraio anche nelle indoor. In gara junior il portacolori della Cosenza K42 parte subito forte, inserendosi nel gruppo di testa insieme a Francesco Guerra (RCF Roma Sud), Alain Cavagna (Atletica Valle Brembana) ed Enrico Vecchi (Atletica Rodengo Saiano). Ayoub Idam passa per primo ai mille metri in 3’11’’ lasciandosi però sfuggire a metà gara il romano Guerra che crea in progressione un buco di 10 secondi tra se e gli inseguitori. Al 5° km si stacca Cavagna e rimangono in due a contendersi il secondo gradino del podio. Vince Francesco Guerra completando i 6 km del circuito in 18’53’’. Con il tempo di 19’18’’ Idam soffia l’argento al bresciano Vecchi, giunto al traguardo con 7 secondi di ritardo dal giallonero. In gara senior vittoria a sorpresa dell’etiope Hagos Gebrhiwet in 29’18’’ sulla distanza dei 10 km, impostosi sul connazionale Selemon Barega (quarto uomo più veloce di sempre sui 5000 metri), 2° all’arrivo in 29’22’’. In campo femminile trionfa in 19’21’’ l’atleta naturalizzata turca Yasmin Can.

Partenza Campaccio
La partenza della gara Juniores al Campaccio

1 commento

  • Scipione
    inviato da Scipione Domenica, 06 Gennaio 2019 19:32

    Ottimo l articolo ,ottima la lettura della gara ......

    Rapporto

Lascia un commento

In questa sezione puoi inserire i tuoi commenti.