Brunello Giordano riceve la Stella al Merito Sportivo Coni

BENEMERENZA CONI A BRUNELLO GIORDANO

Onore al merito sportivo per Brunello Giordano, dirigente dell’Asd Cosenza K42 ed ex atleta pluridisciplinare di lungo corso, insignito ieri della Stella di Bronzo durante la cerimonia di consegna delle Benemerenze Sportive Coni, svoltasi presso la sede del Consiglio Regionale della Calabria. Una vita di dedizione e perseveranza per lo sport tra volley, calcio e atletica leggera, discipline con le quali ha espresso le sue eccellenti attitudini di atleta polivalente, mai domo e sempre prodigo per la squadra. Fin dalla sua fase embrionale ha incoraggiato e guidato gli ideatori della K42, diventandone poi uno dei pilastri dirigenziali. Depositario di mille segreti e aneddoti di oltre cinquant’anni di atletica vissuta nel “suo” campo scuola, Brunello Giordano è ritenuto oggi, a ragion veduta, la memoria storica dello sport cosentino e non solo.

Lascia un commento

In questa sezione puoi inserire i tuoi commenti.